È sicuro acquistare un Macbook Pro (2018)

È sicuro acquistare un Macbook Pro (2018)

Apple sembra aver risolto il problema con la tastiera

Beh, mentre lo leggono. Fino a poco tempo fa, era impossibile consigliare l'acquisto di un Macbook Pro a causa di un errore di progettazione in cui una particella di polvere o una briciola di pane potevano disabilitare i tasti della tastiera. Il problema è che, a causa del modo in cui sono progettati i nuovi Macbook Pro, è quasi impossibile rimuovere i tasti per eseguire una pulizia senza romperli. E questo può finire, anche in una sostituzione totale della parte inferiore del portatile, un costo di riparazione che potrebbe raggiungere $ 700 fino a quando Apple non ammettesse il problema e ne estendesse la garanzia e le riparazioni. Immagina di dover finire quel saggio, quel documento per il giorno successivo e dal nulla, il tasto "a" o il tasto "e" smette di funzionare, senza un modo per risolverlo al momento. Disperato, giusto? Beh, questa è una situazione molto comune per Macbook Pro 2016 e 2017-. Puoi leggere tutto questo in dettaglio, in questo eccellente articolo di Casey Johnson, per The Outline.

Fortunatamente, una nuova scoperta di iFixit sembra mostrarci che Apple ha finalmente trovato la soluzione attesa.

 pexels-photo-177557.jpg "width =" 1200 "height =" 800 "data-recalc-dims =" 1 "data-lazy-src =" https://i2.wp.com/www.arturogoga .com / wp-content / uploads / 2018/07 / pexels-photo-177557.jpg? resize = 1200% 2C800 & ssl = 1 "data-lazy- data-lazy - /> </p>
<p><noscript><img data-attachment-id=

Apple chiama questa tastiera la "tastiera a farfalla" di terza generazione che, nei materiali promozionale, è pubblicizzato come "più tranquillo" – un altro problema delle nuove tastiere, in parte perché Apple non vuole ammettere tremendi disastri con le sue tastiere degli ultimi due anni, è che, apparentemente, li hanno riparati " n silenzio. "

Ciò che iFixit ha trovato è che ora c'è uno strato di silicone attorno all'interruttore della tastiera che, naturalmente, aiuta a mantenere il silenzio dei tasti, ma potrebbe anche conservare cose come briciole, polvere e altre particelle che in passato disabilitava la tastiera, al di fuori dei tasti.

Quanto è efficiente questa soluzione per l'ingresso di polvere nelle chiavi? Solo il tempo lo dirà. Questo è basato su un brevetto che è stato concesso ad Apple di recente, ma è stato inviato all'ufficio brevetti nel settembre 2016, che puoi vedere in dettaglio qui:

 Screenshot_2.jpg "width =" 752 " height = "197" data-recalc-dims = "1" data-lazy-src = "https://i2.wp.com/www.arturogoga.com/wp-content/uploads/2018/07/Screenshot_2.jpg ? resize = 752% 2C197 & ssl = 1 "data-lazy-data-lazy - /> </p>
<p><noscript><img data-attachment-id=

Uno strato che funge da" guardia "e allontana i contaminanti dal meccanismo di movimento.

La domanda è: questo strato sarà implementato sulle tastiere Macbook Pro degli anni precedenti che soffrono del problema delle chiavi ancorate? O è solo qualcosa di esclusivo dei modelli Macbook Pro con Touchbar 2018? Non appena avremo ulteriori informazioni a riguardo, lo pubblicheremo sul web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *