Tagli di capelli corti: quali sono e perché sceglierli

Tagli di capelli corti: quali sono e perché sceglierli

I tagli di capelli corti sono entrati da qualche anno a questa parte a pieno titolo nel vasto repertorio di acconciature fra le quali poter scegliere per sfoggiare un look da sogno.

L’interesse verso i tagli corti di capelli ha visto una crescita continua, tanto che questi stessi tagli sono entrati a far parte delle tendenze dell’anno in merito alle acconciature più alla moda da prendere in considerazione e da imitare.

Un look che va molto di moda è quello dei capelli corti biondi con una pettinatura ribelle, che li renda disordinati ma allo stesso tempo eleganti.

Tra i migliori tagli di capelli corti va sicuramente segnalato quello che prevede dei capelli corti e lisci, un taglio che viene impreziosito dalla presenza di una frangia piena, il tocco finale per completare il look e ringiovanire il volto.

A chi vuole giocare con la frangia, si può consigliare anche un taglio corto di capelli con una frangia scalata. L’effetto scalato non deve essere applicato necessariamente ai lati della testa o nella zona posteriore, ma si può scalare anche la frangia per avere un risultato accattivante.

Si può scegliere anche di fare un taglio corto senza toccare però il ciuffo: molte ragazze decidono di rinnovare il loro look proponendo un taglio del genere e rendendo il ciuffo lungo il tocco caratteristico del loro aspetto.

Non passano mai di moda i tagli corti che prevedono una acconciatura scalata, che può essere proposta con capelli di tonalità diverse dal biondo al nero, e quelli con una pettinatura particolare dei capelli che li tira indietro, senza interessare i capelli delle zone laterali della testa.

Restando in tema di classici, un taglio che non tramonta mai è il classico pixie cut, il quale può essere in realtà proposto in varianti diverse, a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze personali.

I tagli di capelli corti sono perfetti anche per le ragazze che hanno di base dei capelli ricci: la combinazione corto e riccio riesce sempre a stupire e ad ammaliare, soprattutto se si riesce ad ottenere la giusta lunghezza che si adatti in modo perfetto al proprio volto.

Per chi vuole tagliare in modo più deciso, fra le tendenze dei tagli corti di capelli si trova il taglio cortissimo con mini fringe. Questo taglio viene spesso proposto con il colore biondo platino, anche se è possibile puntare su tonalità diverse ed ottenere comunque un ottimo risultato finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *