Possiamo essere agenti di cambiamento – Youth Opina

Pochi giorni fa porto un peso che diventa visibile sul mio viso quando le persone mi vedono, e non è che sto attraversando un brutto momento, semplicemente tutte le notizie che vengono costantemente discusse sul deterioramento economico di Porto Rico sono state accumulato, risultante in una mentalità sopraffatta, scoraggiata e stressata. L'economia di Porto Rico ha subito un progressivo declino dal 1970 e il modello economico è diventato obsoleto. Tuttavia, mi chiedo, che tipo di società abbiamo bisogno? Possiamo fare qualcosa?

La realtà è che quante volte abbiamo parole, proposte, pensieri e preoccupazioni, ma non agiamo? Ad esempio, quante volte parliamo della situazione coloniale a Puerto Rico, ma non fare nulla al riguardo? Non sto dicendo che non è importante comunicare ed educare sul problema e altri problemi, ovviamente lo è, è così che viene generata l'educazione, ma dobbiamo fare uno sforzo maggiore per trasformarli in azioni.

Apportare un cambiamento è difficile perché ci sono molti sistemi ai quali siamo abituati e sebbene non ci crediamo, hanno un grande impatto, per lo più negativo nel mondo. Ora, che tipo di società abbiamo bisogno? Abbiamo bisogno di un paese con un'anima libera dove c'è pace e rispetto per i diritti delle persone. Un paese in cui la giustizia è forgiata con equità, uguaglianza di opportunità e dignità. Abbiamo bisogno di un modello di governo che garantisca l'accesso alla salute e alloggi dignitosi con ambienti sicuri e servizi di base completi, ma soprattutto l'accesso all'istruzione. È qui che il grande strumento è raggiungere il tipo di società di cui abbiamo bisogno. Un'educazione con grandi progressi per le nostre nuove generazioni e con una forza lavoro con dignità dove lo sfruttamento è dimenticato.

È tempo di agire e per ottenere tutto ciò di cui abbiamo bisogno come società, dobbiamo cominciare cambiando quelle strutture che ci vincolano per poter apportare grandi cambiamenti. Puerto Rico viene ricreato nel momento in cui si desidera e decide di agire, generando nuove visioni come dice Ghandi: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel MONDO". Ho deciso di agire e iniziare ad essere un agente di cambiamento, cosa ti aspetti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *