Consigli per il trucco anti-macchia | BellezaPura

Consigli per il trucco anti-macchia | BellezaPura

La nostra faccia può diventare una tela bianca se sappiamo come e dove mettere il giusto camuffamento. Cancella i tuoi punti su un foglio di plastica con i nostri consigli per il trucco.

 MAKE UP EROE COLORATO MAKE UP PER EVER SEPHORA BEAUTY BLENDER

Make Up Ultra Perfect Perfector Make Up per Ever e Beauty Blender e spugne applicatore Sephora.

La magia del visibile e dell'invisibile si ottiene con un trucco effetto copertina, molto vicino all'effetto Photoshop o Sfocatura che è il vero "trucco" ( trucco in italiano), in grado di rendere invisibile qualsiasi piccola macchia o marchio e di lasciare la pelle luminosa.

Il processo inizia applicando siero o crema idratante, correttore e / o fondotinta, una crema BB o un trucco bar . Quando si chiude e si chiude per finire si mettono le polveri se il risultato ha una luminosità eccessiva / quindi il finale sarà più sfumato e durerà più a lungo.

In questo caso, l'ordine di I fattori alterano il risultato finale.

 Trucco viso con scollatura sul viso con antimacchia

Che sfondo di trucco scegli?

Non si tratta solo di prendere il primo trucco che vedi. È molto importante scegliere bene il tono esatto. Di fronte a così tante trame, la scelta è complicata. Scegli il trucco che meglio si adatta alle esigenze della tua pelle e, soprattutto, prova a colpire il tono, che dovrebbe essere il più coerente possibile con il tuo. Fai un test di approssimazione del colore tra la guancia e il mento per vedere se noti molte differenze o il tuo colore.

A 20 anni, scegli uno sfondo o una base di trucco senza olio ] in una texture compatta e con effetto opaco. A 40 anni, il trucco dovrebbe essere un po 'più opaco per coprire imperfezioni e macchie. A 60 anni, più leggero e idratante per non segnare le rughe d'espressione.

Non usare mai un colore di trucco molto abbronzato o più scuro del colore naturale della tua pelle perché tende ad aggiungere anni

Usa l'illuminatore. Dopo la cancellazione, tocca l'evidenziazione con un leggero tocco di luce, solo nelle aree scure che desideri evidenziare. Viene sempre applicato dopo la fondazione in aree specifiche: cipiglio, ponte del naso, sotto il sopracciglio, narici, dietro l'angolo delle labbra.

Come e quando applicare il correttore?

I correttori danno molto gioco quando neutralizzano macchie, talpe, lentiggini, arrossamenti e tutti i tipi di segni sul viso, sul collo o sulla scollatura; che ci sono anche.

Scegli un correttore di cerchi scuri con un'ombra al di sotto del colore della tua pelle per cancellare aree scure, punti rossi, imperfezioni e arrossamenti. Applicalo con le dita e lascialo asciugare.

Puoi mescolare il correttore e la base per il trucco per ottenere un effetto più omogeneo senza contrasti di tono. Quando la base e il correttore sono di un colore simile, applica semplicemente un piccolo correttore senza ulteriori indugi. Quando il tono da correggere è molto scuro, lavora sempre sullo sfondo del trucco. La chiave è di applicare pochissima quantità di correttore e applicarlo con un leggero tocco del polpastrello.

Scegli il correttore più chiaro della pelle per le occhiaie e macchie di colore caffè con latte o marroni e una tonalità più scura quando si tratta di nascondere borse negli occhi o rilievi sul viso.

La chiave universale è applicare una macchia per il trucco o qualsiasi altra diffondere poca quantità e ben sfocato. Se qualcuno ci dice che siamo truccati, qualcosa va storto perché un buon trucco deve passare assolutamente inosservato

Qualsiasi domanda, felice di risponderti.

Happy rentrèe con i nostri consigli per il trucco anti-macchia

]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *