Billie, il marchio di lamette per rasoi che insegna i capelli

È la prima volta che una pubblicità per la depilazione mostra le donne con i capelli.

Se un alieno arrivò sul pianeta Terra e iniziò a conoscere gli esseri umani attraverso la pubblicità, penserei che le donne non abbiano i capelli oltre la testa. Siamo nati senza una sciocca pettinatura, ma in realtà siamo piuttosto stupidi e rasati a passare il tempo. Ora, fortunatamente, se sei caduto negli Stati Uniti e hai visto il nuovo annuncio del marchio di lame Billie avresti conosciuto il genere femminile così com'è, con i capelli sul corpo

Sì, il mondo della pubblicità è così assurdo vogliono ricostruire la realtà così tanto che ci vendono epilatori, lame o creme depilatorie che usano come reclamo donne perfettamente depilate e depilatorie ]. Sarebbe molto brutto e sporco, per favore! E la parte migliore è che ci convincono.

Fortunatamente, gli inserzionisti stanno già iniziando a scendere dal cloud per fare un passo avanti e creare campagne realistiche. Questo è ciò che il marchio americano di rasoio Billie – e più specificamente la sua agenzia pubblicitaria – ha fatto il meglio delle campagne semplicemente rasando capelli veri e non belle gambe irreali ]. E diventando il primo marchio a osare mostrare i capelli femminili in una pubblicità, ha dato il campanello. Che, tra l'altro, dice molto – e non buono – della nostra società.

Fenomeno curioso, negli annunci per la rasatura maschile, nessuno pensa di mettere un uomo che si fa la barba senza barba Sarebbe pazzesco, giusto? I suoi capelli sono belli e il nostro no. Fortunatamente Billie ha deciso di rompere i tabù e mostrare al mondo che avere i capelli è naturale come non averlo . Grazie per questo meraviglioso ode ai capelli femminili peccato non venduto in Spagna in me avrebbero avuto un cliente fedele.

Donne vere con capelli veri ovunque del corpo in cui le donne hanno i capelli : nelle gambe, nelle ascelle, nell'intestino o tra le sopracciglia. Sì, le donne hanno i capelli oltre la testa – scoreggiamo anche noi, possiamo guidare meglio degli uomini e ci piace anche il calcio –

Con l'hashtag #ProjectBodyHair hanno pubblicato nel loro profilo Instagram un video in cui diverse donne con i capelli appaiono in onda accompagnate dal seguente messaggio : "Per più di 100 anni, i marchi di lame per le donne non hanno mostrato i peli del corpo di donne … fino ad ora. Vi presentiamo #ProjectBodyHair . Una celebrazione dei peli del corpo, ovunque sia o non sia. " Bravo!

Sul suo sito web puoi leggere altri messaggi meravigliosi che sembrano una boccata d'aria fresca : "Abbiamo tutti i peli sul corpo, anche le donne, i capelli corti, lunghi o qualcosa di intermedio Ma ciò che fai con il tuo dipende solo da te: lascialo com'è, liberalo o addirittura pettinalo. Dopotutto, è il tuo corpo. "

Ora è il turno delle fragranze per vedere se qualcuno osa inventare anche un annuncio di profumi che non sia insultantemente macho . Se lo fanno, prevedo un grande successo. Già una marca di detersivo per lavatrice aveva osato evitare le donne e trasformare gli uomini in protagonisti della sua pubblicità. Da allora non ho acquistato un'altra marca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *